Testi e foto sono di mia proprietà, se non diversamente indicato. Se volete usarli siate gentili ed indicate come fonte Nel sud del nord e magari comunicatemelo :-) Grazie!

sabato 4 ottobre 2014

Acqua, acqua e ancora acqua!

Il 29 luglio durante un giro di allenamento l'avevo intravisto! Uno specchio d'acqua a me sconosciuto. Mi ero ripromessa di tornarci e trovare il modo di attraversare la giungla di cespugli e arrivare all'acqua. Non si sa mai, magari ci si può nuotare, avevo pensato.

Questa settimana avevo studiato un po' le carte del bosco e visto che c'era un sentiero, dall'altra parte, che passava vicino vicino ad una riva, in parole povere sapevo cosa avrei fatto questo fine di settimana :-) 

Oggi, una giornata insolitamente assolata e direi calda, io ed i miei fidi stivali siamo andati lì!! Sole, caldo e nessuna zanzara, sarei rimasta tutto il pomeriggio a godermi questo spettacolo!

giro in bosco, 4 ottobre 2014

Credo che questo posto sia stato bosco prima e poi l'acqua se lo è ripreso. Ci sono ceppi, tronchi e rami in gran parte dello specchio d'acqua. Di nuotare qui non se ne parla proprio!

giro in bosco, 4 ottobre 2014

giro in bosco, 4 ottobre 2014

giro in bosco, 4 ottobre 2014

Ho saggiato il terreno, i miei stivali sono fidi ma un po' bassi, per cui troppo in la non sono potuta andare. Inoltre in alcuni punti mi sembrava come se ci fossero le sabbie mobili, credevo di non riuscire a tornare su :-( Ecco mi servirebbero un paio di quegli stivali che usano i pescatori e un bastone e poi sì che affronterei queste acque...stivali da pescatore...ecco...potrebbe essere un buon regalo di Natale no? O magari aspetto che tutto si ghiacci, speriamo in un inverno rigido, e allora si che mi faccio un bel giro sull'acqua :-).

giro in bosco, 4 ottobre 2014

4 commenti:

  1. Super paesaggio...Bellissimo!
    Un abbraccio
    Lorenza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lorenza, un abbraccio anche a te!

      Elimina
  2. Ciao Oriana e' stupendo quel lago un vero spettacolo.....ma c'è sempre o solo in certi periodi...come si forma, c'è un ruscello o dal sottosuolo...c'è fauna...? quante domande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, questo posto l'ho scoperto da poco e ci sono tornata per la seconda volta solo sabato ma spero di avere il tempo di tornarci altre volte e "studiarlo". Comunque sia ti posso dire che credo che l'acqua ci sia durante tutto l'anno. Se penso che questa estate è stata incredibilminte calda e lunga per essere quassù e ho visto specchi d'acqua minori essiccarsi mentre questo è ancora così. Poi quando sono arrivata lì era pieno di uccelli d'acqua che sono prontamente volati via quando io ho cominciato a fare su e giù dall'acqua per poi tornare quando hanno capito che io non ero un pericolo. Poi come ho scritto credo che in passato fosse bosco ma ancora prima fosse una palude. Qui in Svezia lo stato in passato ha dato aiuti economici per la canalizzazione di paludi in modo da traportare via l'acqua e far crescere il bosco. Ora che si è capita l'importanza dell'acqua e della biodiversità che porta, non è più possibile "canalizzare" e così molti proprietari di bosco decidono di lasciar l'acqua a riconquistare il terreno perduto e riportare la biodiversità...che è la cosa migliore da fare. Combattere contro la natura non può portare a niente di buono.

      Elimina

Amo i vostri commenti :-)

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...