Testi e foto sono di mia proprietà, se non diversamente indicato. Se volete usarli siate gentili ed indicate come fonte Nel sud del nord e magari comunicatemelo :-) Grazie!

domenica 16 aprile 2017

Fioriture primaverili

Ho approfittato di una pausa dalla pioggia e neve e ho fatto la passeggiata di Pasqua! Un'ora e quaranta minuti di camminata e ho incontrato una sola persona...l'affollamento delle scampagnate pasquali qui certo non c'è. Le temperature sono ancora invernali ma la natura fa il suo corso e i boschi di latifoglie nobili si arricchiscono di affascinanti tappeti colorati. Basta vedere questi boschi per trasformare tre giornate storte in una mezza quasi decente. Ne è rimasta una libera, speriamo sia quella buona!

Boschi di latifoglie

Sottobosco in boschi di latifoglie

Sottobosco in boschi di latifoglie

11 commenti:

  1. Buona Pasqua.....come fai a lasciare (se ho capito bene ) questi bellissimi posti e fiori e verde... buona pasquetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente guardando queste foto ho paura che mi mancheranno questi posti bellissimi, ma la realtà è sempre diversa da quella che una foto mostra...comunque resto ancora un po'!

      Elimina
  2. Bella!Mi ricorda le passeggiate nei boschi che facevo da piccola con il nonno...ora molti boschi sono spariti e poi non sempre trovo il tempo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I boschi che spariscono sono una tristezza!

      Elimina
  3. Il prato d'un verde così tenero, così pieno di fiori, fa tanto... atmosfera pasquale! A me trasmette tanta serenità! (-: Ili.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah sì questo prato è proprio perfetto per la Pasqua!

      Elimina
  4. Bellissimi... qui la stagione è molto più avanti (anche se oggi si gela!) e sono già fioriti i papaveri sui bordi delle strade...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto le foto sul tuo blog...quassù siamo sempre indietro :-)!

      Elimina
  5. Bellissimi... qui la stagione è molto più avanti (anche se oggi si gela!) e sono già fioriti i papaveri sui bordi delle strade...

    RispondiElimina
  6. Si hai ragione basta veramente poco a trasformare una giornata. Anche io il giorno di Pasqua sono uscita (la mia prima uscita con ossigeno) in auto ho raggiunto una montagna della bergamasca dove sono cresciuta, dall'alto è uno spettacolo e mi sono messa a guardare il panorama stupendo. Indovina cosa ho visto e riconosciuto grazie a te?? Campi immensi di colore giallo, evviva sono i fiori di sansa!! Sai che non li avevo mai visto,bellissimo spettacolo. Grazie Oriana
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo io di panorami qui ne vedo pochi, è tutto un piattume! Spero che stai meglio :-).

      Elimina

Amo i vostri commenti :-)

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...