Testi e foto sono di mia proprietà, se non diversamente indicato. Se volete usarli siate gentili ed indicate come fonte Nel sud del nord e magari comunicatemelo :-) Grazie!

lunedì 9 novembre 2015

Biscotti alla liquirizia

Insomma una volta capito il segreto con i biscotti non rimane che farne a quintali :-) di sapori diversi :-) di forme diverse :-) di grandezze diverse :-).

Biscotti con polvere di liquirizia

Ahh...giusto, dicevo il segreto, ecco il segreto credo che sia nel mettere la giusta quantità di farina :-), non mi dite che ho scoperto l'acqua calda eh! La quantità di farina non è mai quella indicata nelle ricette, neanche nelle mie, perché voglio dire quando uno scrive un uovo chi lo sa quanto grande era l'uovo e chi lo sa se quei 200 grammi di farina vanno bene per il mio uovo :-). Insomma, avete capito, la quantità di farina da usare non è mai quella indicata e allora ora che vi scrivo gli ingredienti per questi gustosi biscotti alla liquirizia ricordatevi il segreto e fate di testa vostra, verranno benissimo!

200 gr di farina
70 gr di burro
70 grammi di zucchero
1 uovo
2 cucchiai di latte, io ho usato quello di avena
5 cucchiaini di polvere di liquirizia
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito in polvere

Allora il procedimento è sempre lo stesso :-) Burro a temperatura ambiente, aggiungete il resto degli ingredienti ma aspettate con la farina, insomma non buttate tutti e 200 i grammi nell'impasto in una volta sola. Fate riposare l'impasto, che da quanto ho capito fa sempre bene, stendete e tagliate.

Biscotti con polvere di liquirizia

Infornare nel forno preriscaldato a 180 gradi e lasciarli lì dentro per circa 15 minuti.

Biscotti alla liquirizia

Bella la tovaglia ehh? :-) Ok, torniamo ai biscotti. Il sapore di liquirizia non si è sentito così tanto come avevo sperato. Il mio bello riteneva che affiorasse solo dopo averli masticati ben bene e inghiottiti e neanche subito ma solo dopo qualche secondo, comunque sia per lui era già troppo, cosa volesse dire non lo so, boh!. A me sembrava di sentire il sapore già durante la fase di masticazione, ma delicato delicato, per cui se ci dovesse essere una prossima volta allora metterò molta più polvere di liquirizia.....avvisati!

14 commenti:

  1. Lo sai che la liquirizia è la mia droga? Ora sono in crisi d'astinenza perchè,anche se ne mangio pochissima, mi si alza la pressione. Stavolta sono seria, è vero che sono in crisi di astinenza. Supero la crisi con gran tisane di finocchio, che chissà perchè, mi fa passare un pò il desiderio. I tuoi biscotti li mangerei senza mani, direttamente dal piatto.
    Si, bella la tovaglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noo, non la puoi mangiare?! Che peccato! Vabbè mangio io anche la tua parte :-) E la tovaglia? Ormai sapete chi l'ha fatta :-)

      Elimina
  2. non li avevo mai sentiti :-) ma siccome ci avviciniamo a grandi passi al momento in cui bisogna cominciare a bake...ti copio la ricetta e se ho bisogno di ekstra info ti chamo,ok?
    god kveld

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok! Chiama pure :-) Trevlig kväll på dig med!

      Elimina
  3. Appena in Sardegna viene un po' più di freddo (mi ispira di più per cucinare) li preparo ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beati voi che state ancora al caldo ;-)

      Elimina
  4. Oggi sono a casa con un filo di febbre e passare x il tuo blog mi ha fatto venire voglia di: fareimmediatamente i biscotti ripieni alle mele, andare in giardino e dare un occhio alle piante, andare in lab a continuare qualche lavoro....insomma mi ha dato una carica enorme!! é sempre bello passare di qua, ciao un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che il mio blog faccia questo effetto, rimettiti presto!

      Elimina
  5. Grazie. Io continuo a trascrivere le ricette. Prima o poi troverò qualcuno che le porrà in essere....e allora mangerò.
    Buona serata
    Laura R

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noo, ma non continuare a trascrivere queste ricette, prova a farle invece :-)

      Elimina
  6. Mi piace tantissimo la liquirizia, in polvere ce l'ho anche tra le sostanze in farmacia.....Li farò ..... Grazie!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io amo la liquirizia e come scritto sopra quando li rifarò userò più dei cinque cucchiaini usati questa volta.

      Elimina

Amo i vostri commenti :-)

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...