Testi e foto sono di mia proprietà, se non diversamente indicato. Se volete usarli siate gentili ed indicate come fonte Nel sud del nord e magari comunicatemelo :-) Grazie!

sabato 15 agosto 2015

Ironman Kalmar - due anni fa!

Sono già passati due anni da quando garreggiai nell'Ironman a Kalmar. Due anni volati via velocemente. Era il 17 agosto 2013 e io stavo facendo una pazzia. Oggi 15 agosto 2015 altri atleti stanno facendo la stessa cosa.

Kalmar è una cittadina sulla costa orientale della Svezia, affacciata sull'isola di Öland e collegata ad essa tramite un ponte. Lì, a Kalmar, ogni agosto c'è la partenza e l'arrivo dell'Ironman Sweden, l'unica gara Ironman di tutta la Svezia.

Ponte tra Kalmar verso Öland
Il ponte che collega Kalmar a Öland

Per chi non lo sapesse l'Ironman è una gara lunga di triathlon, il "mio" sport :-) Si nuotano 3,8 km in mare aperto, si percorrono 180,2 km in bicicletta e si corrono 42,2 km (una maratona). Tutto di fila, senza riposo, ossia se ti vuoi riposare puoi pure farlo ma il tempo viene incluso nel tempo di gara e quando si gareggia non c'è tempo per il riposo :-)

Kalmar
Abitazioni a Kalmar

Kalmar
Parte della frazione di nuoto
Era il 2012 quando in un momento di pazzia, il 25 agosto, mi ero iscritta alla gara. Sette giorni dopo, il 1 settembre, vinsi il campionato nazionale (svedese) di categoria di media distanza chiamato anche mezzo ironman dal momento che è esattamente la metà di un ironman. Eravamo nella bellssima cittadina di Skärhamn, sull'isola di Tjörn a nord di Göteborg, questa volta sulla costa occidentale della Svezia. Skärhamn, un delizioso villaggio di pescatori che ogni anno alla fine di agosto, inizio di settembre si riempie di triatleti.

Il villaggio di Skärhamn
Il villaggio di Skärhamn

Il villaggio di Skärhamn
Il villaggio di Skärhamn
Tagliai il traguardo 12 secondi davanti la seconda, dopo 5 ore e 17 minuti di gara ero finita sul primo gradino del podio! Ero diventata campionessa svedese per la prima volta su quella distanza. Mi sembrava un buon segno per l'ironman dell'anno dopo :-)

Campionato svedese distanza media, 2012
Sul gradino più alto del podio :-) a Skärhamn, campionato svedese distanza media 2012
Nel 2013 a maggio era in programma il campionato europeo su media distanza, la stessa distanza dove avevo vinto il nazionale. Un bel viaggio a Calella, fuori Barcellona in Spagna ci stava proprio bene. Non sapevo cosa aspettarmi da quella gara, avevano cambiato il percorso di bici e da piatta, come sarebbe dovuta essere, era diventata una storia in salita con ben 1100 metri di dislivello. E voi potete immaginare che di allenamenti in salita, nel freddo e buio inverno svedese, nella piatta campagna fuori Kristianstad, non ne avevo fatti poi molti!

La frazione di nuoto era stata una battaglia contro le onde a causa del forte vento e la navigazione in mare non era andata come avevo sperato, ma ne era uscita viva :-) mi rimaneva solo la bici e la corsa :-). Non avevo nessun controllo sulla situazione, la mia posizione in gara, chi era avanti a me e chi dietro. Ho fatto quello che potevo, spinto sui pedali e corso veloce. Era bastato per una medaglia d'argento all'europeo :-)

Un altro buon segno, no??

Ma i buoni segni non bastano se non ci si mette anche l'allenamento, e quello per la doppia distanza richiede molto più tempo, forze ed energie.

Così ero arrivata al 17 agosto, giorno della gara a Kalmar, indecisa se partire. Poi è andata! Nuoto, bici e corsa!

Ed io finalmente al traguardo, 11 ore 1 minuto e 16 secondi dopo la partenza :-)

Non avevo raggiunto il mio obiettivo, scendere sotto le 11 ore e il mio quinto posto non era bastato per una qualifica ai mondiali...ma sapete che vi dico, meglio così mi sono risparmiata un'altra ammazzata :-).

Incredibile, sono passati due anni e di ironman non ne ho più fatti. Oggi si gareggia a Kalmar, e se ripenso a quella giornata di due anni fa devo onestamente dirvi di essere contenta di non essere là. Ma nella vita non si sa mai. Come dico sempre io, è piena di sorprese ed io mi lascio sorprendere, chissà un giorno forse sarò alla partenza di un altro Ironman, in un altro Paese, su un'altra spiaggia. Nel qual caso ve lo farò sapere. Per oggi invece, ve lo scrivo qua, mi accontento di un giro in bici con il mio amore, nella ventosa campagna intorno Kristianstad :-).

8 commenti:

  1. Brava!!! brava!! brava!
    Quanto mi sei simpatica.
    Angela

    RispondiElimina
  2. Bhè che dire? Complimenti per tutto! Per prima cosa per il tipo di sport che hai scelto, che in realtà sono tre... e poi per la tenacia e la costanza degli allenamenti! Davvero brava!

    RispondiElimina
  3. Oriana è ufficiale:mi fai paura !

    RispondiElimina
  4. Caspita... come si fa a sopravvivere a una cosa del genere???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono gare peggiori, te lo assicuro :-)

      Elimina

Amo i vostri commenti :-)

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...