Testi e foto sono di mia proprietà, se non diversamente indicato. Se volete usarli siate gentili ed indicate come fonte Nel sud del nord e magari comunicatemelo :-) Grazie!

domenica 12 aprile 2015

Sciroppo di sambuco

Abbiamo avuto in visita un amico oggi. Quello che mi aveva regalato l'aglio orsino e le due viti che ho in giardino, quello che ci porta il salmone quando va a pesca e ci da consigli sul giardino.

Ha un grandissimo interesse per il giardinaggio e le piante. Ha più di 50 tipi di mele diverse nel suo giardino, e un grande difetto, è cacciatore!! Alleva le api ed oggi ci ha portato in dono un barattolo del suo miele e due piantine di pepe di cayenna.

E noi, come si usa qui in Svezia, abbiamo preparato la fika o per dirla in italiano la "merenda". E cosa c'è di meglio di una merenda fatta in casa? Muffins alle carote e nocciole, il pane alle banane, che sembra pochi conoscano, e da bere questo delizioso sciroppo di sambuco.

Sciroppo di sambuco


Qui al sud lo facciamo verso la fine di giugno. Si va in bosco a raccogliere i fiori di sambuco, una quarantina per produrre circa due litri di sciroppo concentrato.

Si puliscono i fiori, si tolgono i gambi e poi si mettono in acqua leggermente salata per una decina di minuti per togliere gli eventuali insetti. Dopodiché si sciacquano sotto l'acqua corrente e si lasciano scolare.

A questo punto per questi due dolcissimi litri di sciroppo si ha bisogno di due limoni, di 1,5 litri di zucchero, di 50 gr di acido citrico e di 1,5 litri di acqua bollente.

Si procede così, si mettono i fiori, i limoni fatti a fettine, lo zucchero e l'acido citrico in un contenitore (io uso un pentolone enorme dal momento che faccio tanti litri), si versa l'acqua bollente e si copre. Si lascia riposare per due giorni a temperatura ambiente e per altri tre in un posto più fresco, noi lo mettiamo in frigorifero.

Passati questi cinque giorni si filtra con un colino e poi quello che io faccio è di metterlo in contenitori di plastica e via in freezer. In questo modo si mantiene a lungooo...issimo :-) Poi basta tirarlo fuori e "raschiare" la quantità necessaria con un cucchiaio. Questa poi si mischia all'acqua e lo sciroppo è pronto da bere!!

Sciroppo di sambuco

4 commenti:

  1. - Lo sciroppo di sambuco lo conosco ed è buo-nis-si-mo! :-)

    RispondiElimina
  2. che interessante il tuo blog! e che belle foto! ti aggiungo al mio blog roll xke mi piace cio' che scrivi e posti nuovi che descrivi.
    per il gioco #io leggo perchè hai il n. 16

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! allora speriamo bene con il 16 :-)

      Elimina

Amo i vostri commenti :-)

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...