Testi e foto sono di mia proprietà, se non diversamente indicato. Se volete usarli siate gentili ed indicate come fonte Nel sud del nord e magari comunicatemelo :-) Grazie!

lunedì 11 agosto 2014

È passata

È difficile spiegarlo, devi vivere quassù per capire. Lo percepisci nell'aria, lo vedi nella luce, lo senti nei discorsi della gente.

La mattina prendi al volo un golfino prima di uscire e tornata a casa ti domandi per un corto istante se è meglio mettere i manicotti per l'uscita in bici. Sul divano, la sera, senza neanche accorgertene allunghi la mano per afferrare il plaid e pensi che forse è il caso di chiudere la porta che dà sul giardino e guardando fuori ti sorprendi a constatare che sono solo le 21 e 30 ed è già buio!

Abbiamo avuto un'estate incredibile, ma è passata.

Ci saranno ancora giornate di sole, ma saranno più quelle piovose, la temperatura salirà di nuovo a 20 gradi, ma le notti andranno sotto i 10. Da un giorno all'altro, senza avvertirci, l'estate è andata via.

11 agosto e si pensa all'autunno!


Fuori Ovesholm
29 luglio 2014, giro in bici in una calda sera d'estate!

8 commenti:

  1. Incredíbile, dove viví tu debe essere completamente diverso, il ritmo della natura e forse anche quello della gente! Un po' ti invidio ma forse sbaglio a farlo? Dimmi tu :)
    Un salutone !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì direi che tutte due sono diversi, sia il ritmo della natura che quello della gente..oh sì, quello della gente quassù è completamente diverso dal mio :-) La stagione giardinicola è così corta qui che non credo valga la pena invidiarmi...limitiamoci al discorso giardini, non puoi invidiarmi i tuoi girdini sono così belli :-)

      Elimina
  2. qui da me, c'è un detto popolare che recita così, più o meno..."passato mezz'agosto, repija la lana che sci reposto", cioè "passato il 15 agosto riprendi i capi di lana che avevi messo da parte"... non ti sembra che suoni un pò svedese? come ti capisco... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì questo detto andrebbe bene anche per la Svezia, stamattina presto ho preso il piumino per uscire, d'accordo è senza maniche ma sempre piumino è! E non ho sentito caldo!

      Elimina
  3. malinconia ... ma il plaid serale non lo avevamo lasciato nemmeno noi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, allora non sono messa poi così male :-)

      Elimina
  4. anche qui -adesso- alla sera allungo la mano alla copertina. questa strana estate sta passando e sarà quella che io ricordo la più fresca, la più nordica - ma con giorni corti ...alla mediterranea... ciao! patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e io la ricorderò come la più calda da quando vivo quassù, anche se corta!

      Elimina

Amo i vostri commenti :-)

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...